Insalata di pollo alla greca

Ricetta svuota frigo: insalata di pollo alla greca

Le ricette più difficili, quelle in cui mettere in gioco al massimo la vostra creatività, sono anche quelle più utili.

Usare gli <<avanzi>> per inventare piatti deliziosi è infatti un tema a noi molto caro, visto che oggi cresce sempre più la mentalità antispreco. Cosa fare, quindi? Quello che per secoli ogni massaia ha fatto a casa propria: aprire il frigo e, dal pollo rimasto dal giorno prima o dallo yogurt che sta per scadere, dare vita a qualcosa di buono, originale e allo stesso tempo intelligente.

Il modo più semplice per “riciclare” i vostri scarti è sicuramente una bella e divertente insalata, perfetta per la stagione calda in arrivo. Scopriamo insieme allora un gustoso piatto da portare in tavola senza sprechi.

 

Idea recupero cibo: Insalata di pollo alla greca

È il momento di aprire frigo e dispensa, mettere insieme avanzi e ingredienti in scadenza e tirare fuori tutta la vostra fantasia per cucinare la perfetta ricetta antispreco: buona da mangiare, a costo zero e soprattutto rispettosa del nostro pianeta. Vediamo un po’ cosa ci offre la vostra cucina!

Cosa preparare con…

  • Pollo;
  • Yogurt greco;
  • Lattughino DimmidiSì;
  • 1 pomodoro;
  • 1 cetriolo;
  • ½ spicchio di aglio;
  • 1 cipolla rossa;
  • b. sale;
  • b. olio extravergine di oliva;
  • b. aceto

Come utilizzare tutti questi ingredienti per creare un piatto fresco e facilissimo da cucinare? Vi proponiamo un’insalata di pollo alla greca, mettiamoci subito all’opera e seguite passo passo la nostra ricetta!

  1. Cetriolo e yogurt greco? Ingredienti perfetti per una salsa tzatziki. Iniziate quindi a sbucciare il cetriolo, tagliatelo in due parti ed eliminate i semi centrali. Ora grattugiatene la polpa e scolatela in un colino, pressando con un cucchiaio. Aggiungete al composto ottenuto, il sale, l’aceto e l’aglio schiacciato. Unite lo yogurt e circa due cucchiai d’olio e fate riposare tutto in frigorifero per circa un’ora.
  1. E ora pollo e verdure. Sbucciate la cipolla, affettatela in modo sottile e riponetela in una ciotola di acqua fredda, lasciandola in ammollo per circa 10-15 minuti. Nel frattempo passate in microonde o in padella le fettine di pollo avanzato, lasciatelo intiepidire e tagliatelo a piccoli pezzetti. Lavate il pomodoro e affettatelo e mescolate tutti gli ingredienti in un’unica ciotola condendo con la salsa tzatziki. Adagiate il tutto su un letto di lattughino Dimmidisì.

Avete visto? Pochi e semplici passaggi per una ricetta capace di riciclare anziché buttare, che fa bene al mondo e anche al vostro portafoglio! Questa è solo una delle tantissime idee che potrete ideare, a seconda degli avanzi che troverete nella vostra dispensa. Pasta già cotta dal giorno prima? Verdure o formaggio da finire? Frittate, polpette, zuppe di pesce o vellutate di verdura, crocchette possono essere la risposta. Basta solo un po’ di creatività e fantasia e il gioco è fatto!

Categoria: Cose buone