logo DimmidiSì
Curiosità proprietà e ricette Basilico DimmidiSì

(E)state con il basilico: curiosità, proprietà e ricette

È questa la stagione in cui le erbe aromatiche si mostrano in tutto il loro rigoglioso splendore. Re degli orti, ma anche delle aiuole in giardino e dei vasi sui terrazzi, oggi vi parliamo del basilico, l’ideale per insaporire e decorare tantissime ricette profumate d’estate. Non solo pesto e sugo di pomodoro fresco, le sue foglie stanno bene un po’ con tutti i piatti e sono anche ricche di preziose proprietà. Pronti a conoscere meglio questo ingrediente tipico della tradizione mediterranea? Andiamo!

Basilico: fa bene perché…

Ricco di vitamine e sali minerali, fosforo e potassio, il basilico veniva usato dagli ellenici per ritrovare immediato sollievo in caso di disturbi gastrointestinali. Favorisce infatti la digestione e il corretto funzionamento dello stomaco, oltre che esser un ottimo rimedio naturale per l’alito cattivo. Con poche calorie, questa pianta non viene impiegata solo in cucina, ma anche nella preparazione di oli essenziali dalla funzione antinfiammatoria.

Basilico, mille modi di cucinarlo

Il basilico, lo sapete bene, è l’ingrediente protagonista del pesto genovese. Prepararlo è facilissimo, basta pestare con un mortaio (o con il frullatore) foglie fresche di basilico, pecorino, pinoli e aglio, insieme a una generosa quantità d’olio extravergine d’oliva. Ma il basilico è anche quel tocco di profumo e colore sulla pizza margherita o sulla classica pasta al pomodoro. Queste sono in assoluto le ricette più classiche, dove siete più abituati a vederlo e a utilizzarlo, ma ci sono davvero tantissimi altri modi.

Buonissimo nelle insalatone estive, provate ad aggiungerlo alla caprese o alle macedonie di frutta, darà un sapore ancora più fresco e piacevole ai vostri pranzi estivi. Non perdetevelo in abbinamento con le fragole e l’ananas. E poi è delizioso anche come ingrediente per gelati, ghiaccioli e granite fatte in casa, o come insolita e profumatissima alternativa al classico sorbetto al limone.

In più potete conservare le foglie di basilico per molti mesi in freezer, incartate nella stagnola o frullate con un po’ d’olio all’interno di vaschette porta-ghiaccio. Anche quest’autunno, vi basterà sciogliere il cubetto nel sugo o nella zuppa di verdure per insaporire il tutto. Inoltre, potete provare le nostre novità: Minestrone profumi dell’orto con riso rosso integrale, profumato da un delicato pesto realizzato con basilico fresco, oppure la Vellutata profumi dell’orto con formaggio fresco, dal profumo floreale grazie alla presenza del basilico fresco e del finocchio. Entrambe sono ricette estive da assaporare anche tiepide. Tutti pronti a rendere la vostra estate più fresca e profumata grazie al basilico? Siamo sicuri che d’ora in poi darà un tocco di colore e sapore a ogni vostro piatto!

Categoria: Cose buone