logo DimmidiSì
carciofi ricette

Dritte in cucina: un carciofo per amico

Carciofo. Oggi scopriamo tutto quello che c’è da sapere su questo ortaggio invernale, facile da proporre ai vostri ospiti in ricette curiose e irresistibili. 

Sono difficili da pulire e complicati da preparare… quante se ne sentono sui carciofi? Potrete sicuramente chiudere un occhio. E questo perché sono un alimento che fa davvero molto bene: poco calorico, ricco di ferro, potassio e di altre sostanze in grado di svolgere un’azione antiossidante. Ormai si sa: il principio attivo del carciofo aiuta a disintossicare e a purificare il vostro organismo.

Ma veniamo ai fatti: ecco alcune ricette che dovete provare!

3 ricette irresistibili con il carciofo

Se amate questo ortaggio o volete iniziare a cucinarlo più spesso, eccovi alcuni speciali suggerimenti per questo freddo gennaio:

  • Sformato di carciofi e patate. Arrivano ospiti e non sapete cosa preparare per l’aperitivo? Questo sformato è perfetto anche per chi è vegetariano. Lavate e affettate 3 patate e scottatele per 5 minuti. Unite 8 carciofi affettati fini, una cipolla tritata, olio, sale e pepe. Distribuite gli ingredienti a strati in uno stampo imburrato, alternando con fette di scamorza. Cospargete la superficie con un bicchiere di vino bianco, aglio, prezzemolo tritato e tantissimo pangrattato. Infornate a 180° per 45 minuti et voilà… l’happy hour è in tavola.
  • Carciofi al forno alla romana. È uno dei piatti più apprezzati della tradizione laziale, perfetto per ogni menù. Private i carciofi della punta e lasciate solo un paio di centimetri del gambo. Condite le foglie con un trito di prezzemolo, aglio e mentuccia e fate rosolare i vostri ortaggi nell’olio, insaporito di qualche acciuga. Ora, mettete i carciofi a testa in giù in una teglia, salate e irrorate di olio e acqua fino a coprirli. Cuocete in forno per un’oretta a 170°. Pronti a leccarvi i baffi?
  • Vellutata di carciofi. Un primo piatto che unisce le proprietà benefiche del carciofo alla delicatezza della vellutata. Calda e dal gusto raffinato è la ricetta top con cui coccolarvi in questo gennaio. Volete togliervi il pensiero della preparazione un po’ laboriosa di questa verdura? Per voi c’è la nostra vellutata fresca e già pronta, vi basterà scaldarla pochi minuti in microonde o in un pentolino. Provatela con una spolverata di pecorino romano ed erba cipollina. La cena è servita!

Categoria: Cose buone