logo DimmidiSì
Proprietà benefiche e curiosità del carciofo pillole di benessere DimmidiSì

Carciofo, il re dell’orto!

Oggi parliamo di un ortaggio che già nel IV secolo era apprezzato da tutti, una verdura di cui noi italiani vantiamo oggi il primato per coltivazione e consumo. Parliamo del Carciofo, il re dell’orto, chiamato così proprio per le sue tante, anzi tantissime, proprietà benefiche.

Ma partiamo dall’inizio… Sembra che il carciofo (Cynara cardunculus) fosse una pianta già conosciuta dai greci, una pianta divina e afrodisiaca che Giove stesso creò.

La storia narra che Giove incontrò una bellissima fanciulla dai capelli color cenere di nome appunto Cynara, se né innamorò follemente, e per renderla immortale la trasformò in una pianta. Fu così che nacque il carciofo… questa storia purtroppo non possiamo confermarla, ma abbiamo altre informazioni di cui siamo certi.

 

Il carciofo viene definito il fratello ricco del cardo, è una pianta erbacea perenne alta fino a 1,5 metri che regala questi bellissimi ortaggi che sembrano un fiore (grazie Cynara!). Ne esistono più di 90 varietà diverse, le più conosciute e utilizzate in Italia sono due: carciofi spinosi, affusolati, dal sapore deciso e perfetti da gustare crudi; carciofi inermi, dalla forma rotondeggiante e dalle sfumature violacee, più adatti alla cottura.

Questi ortaggi sono composti all’85% da acqua e per questo apportano pochissime calorie, sono ricchi di minerali come potassio, calcio, fosforo e ferro, contengono sostanze antiossidanti e sono perfetti in tutti le diete.

 

Fanno bene perché…

I benefici che traiamo dal consumo di carciofi sono tantissimi e insostituibili, inserirli nella propria dieta è indispensabile. Sono ottimi per il fegato soprattutto consumati crudi per via di una sostanza, cinarina, che favorisce la diuresi e la secrezione biliare, e aiutano a prevenire malattie come ittero, epatite e cirrosi epatica. Sapevate che in caso di lieve avvelenamento, il carciofo può aiutare a disintossicarsi?!

 

È antiossidante, grazie alla presenza di acidi fenolici che proteggono il corpo dall’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento della pelle. Se avete problemi di colesterolo il carciofo fa al caso vostro… Il “re dell’orto” ha la capacità di abbassare il livello di colesterolo cattivo nel sangue, proteggendovi da infarti e ipertensione. Crudo o cotto ha un’azione diuretica, favorisce la secrezione di bile, migliora il metabolismo e stimola l’appetito.

 

Curiosità

Sapete che è perfetto anche per la pelle? Con il carciofo, infatti, si preparano ottime maschere e decotti che sono un toccasana per pelli stressate, stanche o affette da acne. Le vitamine A, C e B rendono la pelle morbida e setosa.

 

Lo trovi in…

Puoi trovare il carciofo nella nostra Vellutata di Carciofi, disponibile in monoporzione o due porzioni, un prodotto “on-the-go” con crostini, cucchiaio e tovagliolo, ideale anche per un consumo fuori casa, per un pranzo ricco di benessere e genuinità.

Categoria: Cose buone