logo DimmidiSì
Aperitivo light all’aperto: spiedini di pesce con l’insalata Mixticanza DimmidiSì

Aperitivo light all’aperto: spiedini di pesce

Ecco una ricetta veloce e gustosissima con cui stupire i vostri amici

Finalmente estate, finalmente è tempo di aperitivi all’aperto: tovaglie colorate, stoviglie di plastica, tavole imbandite, lanterne antizanzare, musica e chiacchiere…tante chiacchiere. Noi è così che ci immaginiamo il nostro aperitivo in terrazza o in giardino, una sorta di ritrovo con gli amici di sempre, per una serata in compagnia diversa dalle solite e soprattutto a contatto con la natura.

I preparativi sono sicuramente la fase più noiosa, ma con un po’ di musica in sottofondo e l’aiuto di un’amica diventa tutto più divertente. Organizzatevi al meglio con l’arredo di casa per fare in modo di avere una parte della location adibita al cibo, una per le sedie o dei divani per sedersi e infine dello spazio libero per muoversi agilmente verso il buffet.

In ogni aperitivo che si rispetti non devono mancare bevande, alcoliche e analcoliche a seconda dei gusti, e golosi stuzzichini. Di base ci saranno sicuramente olive, noccioline, patatine ma poi sbizzarritevi con la fantasia e realizzate i piatti che più vi piacciono o sperimentate ricette nuove. Perché no? Può essere un modo per scoprire pietanze mai assaggiate prima! Avete bisogno di qualche idea su cosa cucinare? Vi suggeriamo una ricetta veloce e gustosissima con cui stupire i vostri amici: spiedini di pesce al forno.

 

PER PRIMA COSA FACCIAMO LA SPESA…

Prendiamo l’occorrente per circa 16-18 spiedini:

 

  • 600 gr di pesce spada
  • 600 gr di salmone
  • 400 gr di seppioline
  • 16 gamberi
  • 4 peperoni
  • 4 zucchine
  • 6 cucchiai di Olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • alloro
  • rosmarino
  • timo
  • stuzzicadenti lunghi in legno

 

Tutto pronto? Bene allora possiamo iniziare a cucinare, state tranquilli è molto semplice e il risultato è assicurato.

 

PROCEDIMENTO

Per prima cosa cominciamo con il tagliare il pesce a cubotti di circa 3 cm, stando attenti a eliminare le lische, e sgusciando i gamberi eliminando il filo dell’intestino. Laviamo e tagliamo i peperoni a pezzetti e le zucchine a rondelle. Ora iniziamo a infilzare negli stuzzicadenti: per prima cosa una fetta di zucchina, poi un cubo di pesce spada, un quadrotto di peperone, un cubo di salmone, una fetta di zucchina, un gambero, un quadrotto di peperone, una seppiolina, un cubo di pesce spada e infine una fetta di zucchina. Procediamo così fino a esaurimento degli ingredienti, circa 16 spiedini, dipende dalla grandezza degli ingredienti. Ora prepariamo un battuto con le erbe aromatiche (alloro, rosmarino e timo) e passiamoci gli spiedini. Disponiamoli su una teglia da forno con un po’ d’olio, sale e pepe e via in forno per 20-25 minuti a 200° rigirandoli a metà cottura.

Et voilà… i vostri spiedini sono pronti!

 

Ma il contorno? Niente panico a quello ci pensa DimmidiSì con l’insalata Mixticanza: già lavata e pronta da condire, Lattughino biondo, lattughino rosso, rucola, spinacino e valerianella.

Categoria: