logo DimmidiSì
finocchi gratinati la golosità che non ti aspetti DimmidiSì

Finocchi gratinati

Verdure golose? Scopri la prelibatezza dei finocchi. Ecco come fare!

Sicuramente lo sai, i finocchi sono sani, ottimi da sgranocchiare a crudo o anche in una bella insalatona. In quale altro modo è possibile degustarli? Gratinati al forno. In poco tempo puoi preparare un piatto davvero goloso e tutto da gustare. E poi c’è un altro motivo per provare questa ricetta: è semplicissima!

Allora via, tutti pronti a metterci in cucina!

Gli ingredienti che ti servono

Facciamo la spesa. Ecco cosa ti serve:

  • 1 kg di finocchi freschi
  • 30 g di burro
  • Parmigiano grattugiato
  • Besciamella.

Se non hai besciamella in casa, puoi farla tu. Non lasciarti spaventare, è facilissima da preparare. Se vuoi cimentarti, ecco quali sono i pochi ingredienti necessari:

  • 300 g di latte
  • 30 g di burro
  • 30 g di farina 00
  • Sale fino
  • Noce moscata in polvere.

Questi ingredienti ti basteranno per servire 3-4 persone, sempre se riesci a non spazzolarti via tutto!

Hai tutto a portata di mano? Allora cominciamo!

  1. Per prima cosa pulisci i finocchi eliminando le foglie più esterne, la base e le cime, tagliali a spicchi e poi versali in una pentola con acqua bollente già salata per circa 5 minuti.
  2. A questo punto, scola i finocchi e falli dorare per 5 minuti in una padella, dove avrai già fatto sciogliere il burro. Poi spegni il fuoco e passa alla preparazione della besciamella.
  3. Versa in un pentolino il burro e accendi il fuoco. Non appena sarà sciolto, aggiungi la farina e mescola per bene con una frusta perché si amalgamino a puntino. A quel punto spegni per un po’ il fuoco e aggiungi piano piano il latte, a temperatura ambiente, continuando a mescolare con la frusta per sciogliere eventuali grumi. Poi riaccendi il fuoco e continua a mescolare fino a raggiungere la densità che preferisci.
  4. Ricorda, più lasci il tutto sul fuoco, più si addenserà; fai attenzione, però, che non si bruci! Infine, insaporisci la tua besciamella fatta in casa con un pizzico di sale e un po’ di noce moscata.

Non ti resta che infornare!
Metti in una teglia i finocchi su un unico strato e ricoprili con la besciamella e il parmigiano grattugiato. Inforna il tutto per circa 20-25 minuti a 200° (forno classico) o fino a quando non si sarà formata sui finocchi una crosticina dorata.
Ed ecco fatto! In poco tempo e con pochissimi ingredienti hai preparato un piatto buonissimo e genuino.

Se invece oggi non hai proprio tempo per cucinare, puoi gustare Dolc&Intensa della linea L’Altro Contorno DimmidiSì, con carote, cavolo cappuccio, pan di zucchero, cicorino e finocchi. Un mix irresistibile e leggero per un contorno pieno di sapore.

Categoria: