logo DimmidiSì
alimenti detox dopo le feste

5 alimenti da mangiare adesso per tornare in forma dopo le feste

Da gennaio faccio la dieta. Da gennaio mangio sano. Da gennaio DETOX! Avete annunciato anche voi questi buoni propositi? Dopo i tanti brindisi natalizi, i dopocena a base di panettone e pandoro, le maxi porzioni delle feste, è del tutto normale ritrovarvi alle prese con qualche chiletto in più. Quel che conta è recuperare al rientro. Urge mettere in campo ricette semplici e sane, preparate con molti vegetali, proteine e pochi zuccheri. Stop alle chiacchiere, quindi! E sotto con i rimedi 😉

Detox post Natale: gli alimenti per disintossicarvi dalle feste

Cosa mangiare dopo le feste per rimettervi in forma e ritrovare il giusto equilibrio? Oggi vi sveliamo 5 alimenti detox che non possono mancare nel vostro frigorifero!

  1. Finocchio. Il finocchio è composto per il 90% di acqua ed è ricco di fibre insolubili che vi aiuteranno ad eliminare le tossine. Conosciuto per le proprietà drenanti e per la bassissima presenza di calorie, il finocchio è una verdura versatile, ottima da consumare cruda in insalata, cotta al vapore o in padella, dal sapore particolare, simile a quello dell’anice. Provate il nostro estratto Green Detox finocchio, tè verde, kale realizzato con tè verde, infuso in voga per la sua capacità di ridurre lo stress e che ha tra gli ingredienti il kale, un superfood dalle innumerevoli qualità, e, appunto, il finocchio.
  • Carciofi. Diuretici, disintossicanti e digestivi: dopo le feste fate scorpacciate di carciofi. Sono ricchi di antiossidanti che favoriscono la rigenerazione cellulare e sono molto efficaci per perdere liquidi. Oltre che come contorno, provateli anche da bere come infuso durante la pausa di metà mattina facendo bollire gli scarti per dieci minuti. Non ve ne pentirete.
  • Limoni. Sono l’alimento più efficace per ripulire l’organismo. Oltre ad essere ricchi di vitamina C, aiutano a ritrovare l’equilibrio acido-alcalino. Questo vuol dire che il vostro corpo è più ricettivo nel bilanciare l’acidità degli alimenti assunti e a espellere le tossine. La mattina, bevete una tazza di acqua calda con il succo di mezzo limone, sarà un vero toccasana per il vostro girovita!
  • Curcuma. Questa spezia proveniente dall’India viene utilizzata soprattutto nella medicina Ayurvedica per i disturbi epatici e digestivi. La curcumina contenuta in essa ha un potente potere antinfiammatorio. Consumatela con verdure verdi, aglio e legumi, ma anche come sostituto del sale per insaporire ogni vostra pietanza.
  • Cavolo nero. Se fino a questo momento lo avete snobbato dovrete ricredervi. Sì, perché il cavolo nero, ortaggio che cresce proprio nei mesi invernali, è un tesoro di sali minerali e vitamine. Cotto a vapore o centrifugato, aggiunto nell’insalata o nella minestra, base per piatti semplici o elaborati, per tutte le sue proprietà benefiche l’importante è consumarlo regolarmente. Lo trovate anche nella nostra Zuppa Toscana!

Cosa ne dite, siete pronte a rimettervi in riga con gusto? Seguite i nostri suggerimenti e non dimenticate di portare in tavola questi cibi… tornerete in perfetta forma per affrontare alla grande questo 2020!

Categoria: Pillole di Benessere