logo DimmidiSì

Fase 2: come ripartire dicendo di sì al benessere!

Fare una passeggiata sul lungomare, andare al ristorante, camminare per le strade del centro, fare sport all’aria aperta. Con la fase 2, piano piano si ritorna alla normalità, ai ritmi della vita di sempre, al mondo fuori dalle mura domestiche (sempre con le dovute accortezze).

Durante il lockdown avete imparato a pensare di più a voi stessi e al vostro corpo, a rilassarvi, a prendervi cura della casa, a mantenervi in forma. Oggi quelle sane abitudini non vanno perse di vista. E per chi di voi, invece, si è lasciato andare alla pigrizia su tutti i fronti, è giunta l’ora di ricominciare 😉

Ma quali sono le pratiche salutari più adatte per affrontare lo stile di vita da fase 2? Dalle buone regole per vincere l’apatia all’alimentazione giusta, passando per l’attività fisica e lo smart cooking. Eccovi qui sotto, alcuni nostri suggerimenti!

Come avere uno stile di vita pieno di benessere?

Alimentazione equilibrata e attività fisica regolare: questi sono i macro temi che accomunano gli stili di vita più salutari. Ma come renderli concreti? Scopriamolo insieme!

Qui i nostri consigli per vivere bene e in salute ai tempi della fase 2!

  • Godetevi tutto, ma con moderazione. Il trucco èmangiare tutto quello che vi fa stare bene, nelle giuste quantità: seguite un’alimentazione varia e bilanciata, ricca di frutta e verdura (ricordatevi delle 5 porzioni al giorno) e legumi, ma anche pasta, riso, pane e cibi di origine a animale. Le nostre Zuppe Fresche, il nostro purè o, ancora, le nostre insalatone arricchite, saranno i vostri più preziosi alleati per pasti pronti genuini, freschi e gustosi!
  • Mangiate solo ciò che c’è in tavola. Il sogno sarebbe non rinunciare a nulla e rimanere in forma lo stesso. Certo, occorre fare attenzione, ma ogni tanto, qualche strappo alla regola è concesso a tutti. Ci sono piatti che sono una risposta a qualsiasi giornata no, quelli buoni, che sanno di famiglia, relax, che solo a vederli siete più felici. Insomma, lasciatevi andare al vostro peccato di gola preferito, ma senza esagerare. Il nostro consiglio? Per non rischiare di abbuffarvi, portate in tavola solo quello che avete deciso di mangiare, evitando l’abuso di sale, grassi e zuccheri.
  • Fate attività fisica con costanza. Molti di voi avranno sfruttato il periodo di quarantena facendo esercizio fisico a casa: chi sui tapis roulant, chi sulla cyclette, chi seguendo programmi di allenamento in streaming o su App dedicate. Con la fase 2 ognuno di voi potrà finalmente proseguire l’allenamento anche all’aria aperta. Per chi invece, durante il lockdown, ha preferito il divano, è meglio riprendere con gradualità. Scegliete l’attività fisica più adatta a voi, che vi fa divertiree poi praticatela con costanza, almeno 30 minuti al giorno. E dopo lo sport? Vi aspetta la nostra ricetta Farro con Verdure e Ceci croccanti alla Curcuma, perfetta per il post-allenamento.  
  • Dite sì allo smart cooking. Una delle riscoperte di questo periodo è poter gestire la routine lavorativa rimanendo vicini alla vostra famiglia. La parola d’ordine se state ancora lavorando da casa è organizzazione. Nonostante abbiate sempre la cucina a vostra disposizione, a volte, per via di imprevisti e scadenze avete comunque poco tempo da dedicare ai fornelli. Come riuscire ad avere sempre soluzioni veloci e allo stesso tempo genuine? Ancora una volta le nostre Zuppe Fresche sono la risposta: pronte da gustare e perfette da personalizzare con tutto ciò che la vostra fantasia vi suggerisce. Un esempio? Guardate qui la nostra video-ricetta Minestrone Primavera con cous-cous per spezzare la monotonia e preparare piatti con quel quid in più.

Cosa ne pensate? Per stare bene bastano questi pochi principi base, sempre validi e da tenere bene a mente. Allora dite sì al gusto, sì allo sport e sì al benessere!

Categoria: Pillole di Benessere