logo DimmidiSì

Ritorno a scuola: l’alimentazione perfetta per i bambini

Con il ritorno a scuola, i bambini hanno bisogno di un plus di energie per studiare, giocare e fare sport. Ma come strutturare delle nuove regole di sana alimentazione dopo il “liberi tutti” estivo?

In vacanza, tra gelati, pizzette al bar e bevande zuccherine a tutti gli orari, anche i più piccoli tendono a perdere il corretto ritmo alimentare, favorito invece dalla routine scolastica. Qui sotto i buoni propositi per mangiare equilibrato e tornare sui banchi con la giusta energia.

Back to school: i buoni propositi nutrizionali per il ritorno a scuola

Il ritorno a scuola è il momento perfetto per riprendere il ritmo alimentare perso durante le vacanze estive. Qui qualche consiglio per colazione, merenda e il pranzo in mensa.

La colazione: il motore della giornata

Anticipa la sveglia di 10 minuti e apparecchia la tavola già la sera prima per lasciare spazio a un’adeguata colazione. Il tuo piccolo di casa non ha mai fame al mattino? Ricordati che il buon esempio arriva soprattutto dalla famiglia. Dovrai quindi essere in prima linea a fare un buon breakfast, così da trasmettere ai tuoi figli abitudini sane. Quali alimenti preferire? Latte o yogurt, un frutto e una porzione di cereali o pane o fette biscottate (tutti preferibilmente integrali).

Lo spuntino: no al junk food

Gli spuntini del mattino e del pomeriggio devono essere diversi in base al tipo di attività fisica che il piccolo svolge. Cornetti, merendine e focaccine sono sicuramente più invitanti per i bambini rispetto a una semplice mela, ma anche molto difficili da smaltire. Perciò calorie sì, ma con attenzione. Sì soprattutto alla frutta, yogurt e frullati. Non hai tempo di preparare un frullato? I nostri frullati sono già pronti da gustare e insieme ad un muffin fatto in casa sono una merenda perfetta per non appesantire la digestione durante lo studio e per garantire un buon appetito a pranzo o cena.

Pranzo in mensa

Chiedi alle maestre il dietetico scolastico e sfoglialo insieme a tuo figlio, per aiutarlo a fare le scelte giuste. Insegnagli a non cedere troppo ai “bis” di primi, di pane o di dessert, ma spiegagli anche le proprietà degli alimenti, la loro composizione e gli effetti che fanno sull’organismo, sempre in modo semplice e con un pizzico di allegria.

Non temere, segui i nostri consigli e i buoni propositi alimentari porteranno frutto!

Categoria: Pillole di Benessere