logo DimmidiSì
Sformato di erbette al forno semplicissimo

Sformato di erbette al forno

Sei alla ricerca di una nuova ricetta per preparare le erbette? Prova lo sformato.

Perché preparare lo sformato di erbette? Ci sono almeno tre valide ragioni:

  1. Perché proverai una ricetta diversa e – diciamocelo! – di gran lunga più gustosa rispetto alla solita “erbette, olio e limone”.
  2. Perché ha un livello di difficoltà bassissimo.
  3. Perché sporcherai pochissimo.

Ti abbiamo convinto, vero? Allora forza, vediamo di cosa hai bisogno per uno sformato di erbette al forno e… al bacio.

Gli ingredienti per il tuo sformato di erbette

Una ricetta semplice si riconosce anche dal numero di ingredienti e, come vedi dalla lista qui di seguito, uno sformato di erbette ne richiede davvero pochi:

  • 1 kg di erbette
  • 50 g di grana o di Parmigiano Reggiano
  • 100 g di scamorza tagliata a fette
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio, sale e pepe q.b.

Queste quantità sono adatte per uno sformato per 4-6 persone. Passiamo alla preparazione.

Come preparare lo sformato di erbette

Pochi ingredienti, pochi passaggi. Per velocizzare ulteriormente la preparazione puoi usare le erbette della linea Freschi da Cuocere DimmidiSì, che sono già lavate.

  1. Versa in una pentola 4 bicchieri d’acqua e, una volta raggiunto il bollore, aggiungi un po’ di sale e le erbette. Copri e fai cuocere per 6-8 minuti. Prima di scolare, ricordati di tenere da parte un paio di mestoli di acqua di cottura.
  2. Lascia intiepidire le erbette, poi mettile in una ciotola e condiscile con un filo d’olio, l’aglio tritato e un pizzico di sale.
  3. Prendi una teglia o una pirofila, oliala e posa un primo strato di erbette, una manciata di grana o Parmigiano Reggiano e qualche fetta di scamorza; ripeti questi passaggi ancora una volta; chiudi con un terzo strato di erbette, un pizzico di pepe, e ancora una manciata di formaggio.
  4. Versa su tutta la superficie l’acqua di cottura che hai messo da parte, un filo d’olio, il pangrattato.
  5. Copri la teglia con un foglio di alluminio e mettila in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa. Dopodiché, togli la carta stagnola e fai gratinare per 10-15 minuti.

Il tuo sformato di erbette è pronto. Servilo tiepido per un aperitivo leggero e sfizioso. Buon appetito!

Categoria: