logo DimmidiSì
Zucca al forno con erbe aromatiche DimmidiSì

Zucca al forno con erbe aromatiche. Una ricetta per Halloween

Voglia di una ricetta con la zucca? Qui scopri come preparare la zucca al forno.

Anche tu, in questo periodo dell’anno, vai alla ricerca di ricette con la zucca? A noi questo ortaggio piace tantissimo ed è protagonista di uno dei piatti DimmidiSì più amati: la vellutata di zucca e carote. Se vuoi organizzare una cena a tema “zucca”, magari proprio in occasione di Halloween, la vellutata DimmidiSì sarà il tuo piatto forte… spaventosamente buono! 😉

Come antipasto o come secondo piatto, invece, puoi provare una ricetta facile, facile che ottiene sempre grandi consensi: la zucca al forno. Vediamo cosa ti serve.

Gli ingredienti per la zucca gialla al forno

Per preparare la zucca al forno ti servono solo una bella zucca gialla (a proposito, un piccolo consiglio su come scegliere la zucca: deve essere pesante) e le erbe aromatiche che preferisci. Un bel tris di odori potrebbe essere composto da:

  • salvia;
  • rosmarino;
  • alloro.

Ovviamente servono anche olio extravergine di oliva, sale e pepe.
Per rendere il piatto più ricco, puoi accompagnare la zucca con salsa allo yogurt o con della ricotta aromatizzata.

Per la salsa allo yogurt ti servono:

  • yogurt magro;
  • erba cipollina;
  • un cucchiaio di succo di limone;
  • olio extravergine di oliva;
  • sale e pepe q.b.

Per aromatizzare la ricotta, invece, puoi utilizzare gli stessi odori che usi per la zucca.

Come preparare la zucca al forno

Se leggi spesso le nostre Fresche Ricette, sai che proponiamo sempre piatti semplici e veloci da preparare. E questa volta non faremo eccezione. L’unico passo un po’ più impegnativo – se acquisti una zucca intera e non già a fette – è quello del taglio. Ti servirà un coltello da cucina piuttusto grande e con la lama ben affilata, e un po’ di forza!

  1. Dopo aver lavato e tagliato la zucca a metà posandola su un tagliere, prendi uno scavino o un cucchiaio ed elimina la parte con i semi. Ma non buttarli via. Usali così: sciacquali per pulirli dai filamenti che li avvolgono; lasciali asciugare su uno strofinaccio pulito; inforna a 200 °C per 20-25 minuti (o comunque finché non risulteranno dorati) su una teglia ricoperta con carta da forno. Otterrai dei semi di zucca tostati, da mangiare a fine pasto.
  2. Ma torniamo al taglio della zucca. Ora, sempre tenendo la zucca poggiata sul tagliere, devi ricavare delle fette spesse circa 4-5 centimetri. Non è importante se non sono perfette, solo cerca di mantenere più o meno lo stesso spessore così la cottura sarà omogenea. E la buccia? Puoi eliminarla anche con un pelapatate, oppure puoi tenerla.
  3. Decidi tu, infine, se lasciare la zucca a fette o se tagliarla a pezzettoni.
Prendi una teglia e rivestila con della carta da forno che avrai passato sotto l’acqua corrente e strizzato per bene. Mettici su la zucca, un goccio d’olio, sale e pepe e le erbe aromatiche.
  4. Metti in forno preriscaldato a 180 °C per circa 30 minuti. Se vuoi provare la zucca gratinata, 5 minuti prima di sfornarla, spolverizzaci sopra un po’ di pan grattato, aggiungi ancora un filino d’olio e metti il forno in modalità grill.
  5. Ricordati di controllare spesso la cottura per evitare che la zucca si secchi troppo: deve essere dorata, non tendere al marroncino.
  6. Mentre la zucca è in forno, prepara la salsa allo yogurt: trita l’erba cipollina, metti tutti gli ingredienti in una ciotola e frulla con un mixer a immersione. Vuoi accompagnare la zucca con la ricotta aromatizzata? Non devi far altro che tritare finemente salvia, alloro e rosmarino e mescolare il tutto. Ti consigliamo, però, di preparare la ricotta almeno un’oretta prima di servirla, così gli odori penetreranno per bene nel formaggio.

Con questa ricetta semplicissima, farai sparire il fantasma del “Cosa preparo per cena?”, non solo ad Halloween. ;).

Categoria: